Trovato l'accordo Alitalia-Etihad Alla compagnia araba il 49%

Alitalia ed Etihad confermano di aver trovato un accordo sui termini e sulle condizioni dell'operazione con cui la compagnia di Abu Dhabi acquisterà una partecipazione azionaria 49% in Alitalia. Lo si legge in una nota congiunta.
Alitalia ed Etihad "procederanno già dai prossimi giorni alla finalizzazione della documentazione contrattuale, che includerà le condizioni concordate". Lo si legge in una nota congiunta. Il perfezionamento dell'operazione è soggetto all'approvazione delle competenti autorità Antitrust.
"Su Alitalia-Etihad ieri sera c'è stato un importante incontro con le banche e con i principali azionisti, in un clima positivo e nel quale si sono fatti passi avanti decisivi". Lo fa sapere il ministro dei trasporti Maurizio Lupi in una nota.
"E' sempre più chiaro che questo matrimonio s'ha da fare, perché è ormai evidente a tutti che si tratta di un forte investimento industriale con concrete prospettive di sviluppo per la nostra compagnia". "Sono sempre stato e continuo a essere fiducioso nel buon esito dell'operazione", aggiunge Lupi. (ANSA)

0 commenti:

Posta un commento