Salvini: "L'Italia non può aspettare"

ROMA - "L'Italia non può aspettare" ha dichiarato il leader della Lega, Matteo Salvini dopo il sostanziale nulla di fatto di ieri del mandato esplorativo della presidente del Senato, Casellati.

"Non c'e alcuna novità: se tutti continuano a rimanere fermi sulle loro posizioni si creano situazioni che hanno risposta. Vedo se riesco a inventarmi qualcosa di più rispetto al tanto che già come Lega abbiamo ipotizzato per fare partire un governo superando i no, i litigi e i bisticci. Io ultimatum non ne pongo, vediamo se riesco a convincere gli altri".

0 commenti:

Posta un commento