Attacco Siria: Gentiloni chiede diplomazia

di NICOLA ZUCCARO. "Non deve essere il momento dell'escalation militare, ma quello della diplomazia e bisogna trovare una soluzione alla crisi in Siria". 
E' quanto esortato e auspicato da Paolo Gentiloni a poche ore di distanza dall'attacco congiunto delle forze aree di Usa, Francia e Regno Unito, durante la convocazione d'urgenza della stampa a Palazzo Chigi, resa necessaria nella mattinata odierna per consentire al Premier incaricato per gli affari correnti di poter rilasciare le prime e ufficiali dichiarazioni in rappresentanza del Governo italiano.

0 commenti:

Posta un commento