Milano, Asigitalia: "La musica e l'arte uniscono tutte le nazioni"

MILANO. L’Associazione per lo scambio economico Italo-Euroasiatico-Mediterranee promuove anche la cultura.

"La musica e l’arte uniscono tutte le nazioni più dell’economia perché colpiscono il cuore e non il portafogli" ha dichiarato la presidente di Asigitalia Rossana Rodà Daloisio "Il concorso lirico Internazionale 'Magda Olivero' tenutosi a Milano accoglie cantanti lirici dal tutto il mondo: Cina, Corea, Georgia, Italia e Giappone. Questi giovani vanno aiutati a realizzare il loro sogno, infatti sono state date delle borse di studio e la stessa Asigitalia ne ha donate due. Molti di loro hanno alle spalle famiglie poco agiate che con grandi sacrifici cercano di assecondare il sogno dei loro figli. Si sta avvicinando il Santo Natale: e per tutti loro è stata una gioia ricevere un dono, si perchè tutti i finalisti hanno ricevuto un premio di riconoscimento".

"A volte ci si dimentica da dove si inizia il percorso: ecco, non bisognerebbe mai dimenticare, solo se non si dimenticano gli sforzi i sacrifici fatti per raggiungere delle mete professionali, sociali, non si diventa egoisti ed arroganti nei confronti della vita" continua la presidente Rossana Rodà "Sempre, anche poco: donare è fondamentale, sempre incoraggiare chi ha dei sogni affinché non perda la speranza e la determinazione di vivere di vincere. Questo è l’augurio che Asigitalia fa per il Santo Natale: che il Gesù Bambino doni ai  giovani e ai meno giovani la determinazione di riuscire a realizzare tutto ciò che di bello si ha nel cuore".

0 commenti:

Posta un commento