Inps: a settembre 2017 autorizzate -49,8% ore di cassa integrazione

ROMA - "A settembre 2017 il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 20,4 milioni, in diminuzione del 49,8% rispetto allo stesso mese del 2016 (40,6 milioni)" si legge in una nota dei dati dell'Osservatorio Inps.

"Le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate a settembre sono state 7,4 milioni. Un anno prima, nel mese di settembre 2016, erano state 9,4 milioni: di conseguenza, la variazione tendenziale è pari al - 20,8%. In particolare, la variazione tendenziale è stata pari a -24,8% nel settore Industria e -8,3% nel settore Edilizia. La variazione congiunturale registra nel mese di settembre rispetto al mese precedente un incremento pari al 18,7%. Il numero di ore di cassa integrazione straordinaria autorizzate è stato pari a 11,9 milioni, di cui 6,2 milioni per solidarietà, registrando una diminuzione pari al 53,7% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, che registrava 25,8 milioni di ore autorizzate. Nel mese di settembre  rispetto al mese precedente si registra una variazione congiunturale pari al +2,3%. Gli interventi in deroga sono stati pari a 1 milioni di ore autorizzate registrando un decremento del 81% se raffrontati con settembre 2016, mese nel quale erano state autorizzate 5,5 milioni di ore. La variazione congiunturale registra nel mese di settembre rispetto al mese precedente un decremento pari al 39%. Nel mese di agosto sono state presentate 8 domande di ASpI, 2 domande di mini ASpI e 103.504 domande di NASpI. Nello stesso mese sono state inoltrate 255 domande di disoccupazione e 29 domande di mobilità, per un totale di 103.798 domande, il +2,1% rispetto al mese di agosto 2016 (101.674 domande)".

0 commenti:

Posta un commento