Oms: "Pandemia ha rallentato nell'ultima settimana"

ROMA — L'Organizzazione mondiale della sanità ha affermato che nell'ultima settimana la pandemia di coronavirus ha "rallentato", nonostante i tassi di mortalità siano saliti, con oltre 67mila nuovi decessi segnalati. Nel suo ultimo aggiornamento epidemiologico l'Agenzia sanitaria delle Nazioni Unite ha annunciato che l'Europa ha ancora la più grande percentuale di nuovi casi e decessi a livello globale.