Camera approva decreto Genova. Pd contro M5S: "Varato il più grande condono degli ultimi 20 anni"

ROMA - E' stato approvato dalla Camera dei deputati il decreto Genova, che passa ora in Senato per la seconda lettura. I sì sono stati 284 (Lega, M5s, Fdi), i no 67 (Pd,Leu), 41 gli astenuti (Fi).

A caratterizzare il voto è stato il muro contro muro tra Governo e Pd sul condono per Ischia. Il Pd ha praticato ostruzionismo soprattutto su quello che come il 'Condono edilizio Di Maio' su Ischia. La Camera ha bocciato tutti gli emendamenti all'articolo 25 del decreto Genova che contiene il condono tombale per i comuni di Ischia colpiti dal sisma del 21 agosto 2017.

Ad intervenire nella dichiarazione di voto tutti i deputati del Pd, accusando M5s di aver varato "il più grande condono degli ultimi 20 anni nel collegio dell'onorevole Di Maio".

0 commenti:

Posta un commento