Lifeline a Salvini: qui a bordo esseri umani non pezzi di carne

ROMA - "Caro Matteo Salvini, noi non abbiamo carne a bordo, ma esseri umani. Noi la invitiamo gentilmente a convincersi che si tratta di persone che noi abbiamo salvato dall'annegamento. Venga qui, è il benvenuto".
E' il tweet della ong tedesca Lifeline, la cui nave di soccorso con a bordo 239 migranti, salvati dalle acque libiche la mattina del 21 giugno, è ormai da quattro giorni in acque di ricerca e soccorso maltesi in attesa di avere l'indicazione di un porto dove approdare.

L'annunciata missione del ministro dell'Interno in Libia si svolgerà nella giornata di lunedì. E' quanto si apprende da fonti governative. La partenza del vice premier per Tripoli - viene riferito - avverrà lunedi mattina. Dopo gli incontri si terrà una breve conferenza stampa in loco e il rientro è fissato in giornata.

0 commenti:

Posta un commento