Champions: Ronaldo e Casimiro affondano il Psg

di PIERO CHIMENTI - Al Paris Saint Germain non riesce la disperata rimonta, al Parco dei Principi, contro il Real Madrid per recuperare lo svantaggio dell'andata. La situazione di parità viene interrotta nel secondo tempo da Ronaldo che al 51' schiaccia di testa il cross Vazquez, superando Areola. Al 71', nonostante l'uomo in meno per l'espulsione di Verratti, il Psg pareggi con Cavani, bravo a segnare dopo una ribattuta di Casimiro.

Il definitivo vantaggio Real arriva al 80' con Casimiro che, sfruttando la deviazione di Rabiot, calcia di destro superando il portiere transalpino per lo 1-2, che proietta il Real Madrid ai quarti. Fase successiva raggiunta senza fatica dal Liverpool che pareggia 0-0 contro il Porto all'Alfield Road dopo l'1-5 dell'andata.

0 commenti:

Posta un commento