BTM: la Puglia che cresce

di NENE ROSA MOLA - La Puglia sta crescendo. In maniera sempre maggiore, innovativa, efficace. Se il mondo del turismo internazionale si da appuntamento in Puglia, come sta avvenendo per il quarto anno in questi giorni a Lecce al BTM (Fiera del Business Tourism Management), vuol dire che qualcosa di realmente importante sta investendo il nostro territorio. Se albergatori, ristoratori, agenzie di viaggio ed aziende di comunicazione e marketing turistico si stanno incontrando in Puglia per conoscere i trend del settore, acquisire informazioni utili al fine di approfondire le proprie competenze, sta accadendo qualcosa di rivoluzionario.

In questi giorni la Puglia ospita un evento che si distingue per l'innovazione delle tematiche trattate da importanti professionisti del settore provenienti da ogni parte del mondo e che anche in questa edizione dell'evento stanno trasferendo il loro knowhow attraverso incontri, conferenze, workshop e seminari. 50 buyers internazionali provenienti dai maggiori mercati di interesse turistico, tour operators, compagnie aeree, blogger ed influencer sono in Puglia per rendere ancora più solido il terreno sul quale il turismo pugliese poggia le sue basi, al fine di prepararlo ad un respiro ancora più internazionale.

Attraverso BTM Gusto, lo spazio dedicato al turismo enogastronomico che ha previsto tour, cooking class e show cooking con l'obiettivo di mettere in vetrina la Puglia d'eccellenza, essa rafforzerà il binomio indissolubile composto da turismo ed enogastronomia. Stiamo finalmente ripagando la Puglia per ciò' che essa ha dato e continua a dare generosamente a noi pugliesi? Praticamente ogni cosa che un essere umano possa desiderare? Opportunità. Benessere. Diffusione della nostra immensa Cultura fino a dove sia possibile. Noi crediamo di si. Finalmente.

0 commenti:

Posta un commento