Udine, ragazzine uccidono loro presunto aguzzino


UDINE. Forse un 'orco', che che avrebbe reso impossibile la vita di due povere innocenti. Due ragazze di 15 anni si sono costituite la scorsa notte al Comando provinciale dei Carabinieri di Pordenone in relazione alla morte dell'uomo di 60 anni circa, il cui cadavere è stato trovato in un campo alla periferia di Udine.

Le due giovani sono di Udine. Secondo le prime ammissioni, la morte dell'uomo sarebbe stata causata da una loro reazione ad un tentativo di violenza sessuale. Poi le due ragazzine si sarebbero allontanate dal luogo a bordo dell'automobile dell'uomo, quindi l'avrebbero abbandonata per andare a costituirsi ai carabinieri.

0 commenti:

Posta un commento