Salute: circa 19mila i casi segnalati di morbillo in Europa

MILANO - "Il morbillo continua a colpire non solo in Italia, ma anche in Europa" ha dichiarato l'ultimo report dell'Ecdc, il Centro europeo per il controllo delle malattie.

 "Tra gennaio 2016 e ottobre 2017 sono stati circa 19mila i casi segnalati nel vecchio continente, con 44 i morti. Tre i Paesi più colpiti: Romania (primo Paese a registrare l'impennata da ottobre 2016), Italia (dove l'aumento è iniziato a gennaio 2017) e Germania (da febbraio 2017). In Romania i casi sono stati 7.570 nel periodo esaminato, contro 4.617 per l'Italia e 891 in Germania. La diffusione del morbillo in Europa è dovuta a una copertura vaccinale sub-ottimale in molti Paesi Ue. L'obiettivo da raggiungere è almeno il 95% di copertura".

0 commenti:

Posta un commento