Milano. Iva Pavic: "Una grande innovazione tecnologica la panchina intelligente Steora"

MILANO - E’ stata un vero e proprio successo la presentazione, mercoledì 25 ottobre 2017, della panchina intelligente "Steora" della azienda croata Include srl presso la sede del Consolato Generale della Repubblica di Croazia a Milano.

All'evento erano presenti numerosi consoli generali e quelli del commercio insieme ai rappresentanti del Comune di Milano e ICE/ITA. Presenti autorità nazionali e internazionali, consoli generali, del commercio, rappresentanti del Comune, la presidente di AgisItalia Rossana Rodà Daloiso e industriali del settore tecnologico.

La redazione di Italia Notizie ha avuto modo di intervistare la signora Iva Pavic, Console Generale della Croazia:

D. Signora Pavic, dopo la presentazione della panchina intelligente "Steora", ci sono state molte richieste da parte di comuni e altre regioni?

R. Si, infatti è stata presentata in altre città. Gli acquirenti non possono essere solo i comuni, ma anche i musei, le cliniche, le questure in quanto l’innovazione di questa panchina é che può essere personalizzata in base alle esigenze.

D. Dove è presente la panchina intelligente "Steora"?

R. E' presente in 20 paesi del mondo compresa l'Australia.

D. Come può essere usata la panchina intelligente "Steora"?

R. Alcuni dei Paesi hanno incorporato una telecamera a 360 gradi viene usata anche come strumento per la sorveglianza di ordine pubblico e antiterrorismo: il prezzo concorrenziale, multiple funzioni Smart, tecnologia green e design moderno hanno fatto vincere al 22enne croato Ivan Mrvos numerosi premi a livello europeo e mondiale per la sua smart bench. E soprattutto si tratta di un prodotto tutto europeo fino alla minima componente.

D. Quanto è importante la tecnologia nell'uso della panchina "Steora"?

R. Oggi si investe molto nella tecnologia, specialmente quando si parla di sicurezza. La panchina, oltre ad essere bella esteticamente, funge da vigilantes in quanto ha le telecamere incorporate per cui può essere messa nei parchi, all’esterno delle abitazioni, nelle stazioni e può sostituire le vecchie panche. D'altronde siamo nell’era della tecnologia, non ha costi di manutenzione e questo credo sia importante per il bilancio, ha un prezzo concorrenziale e si autoalimenta con l’energia solare.

0 commenti:

Posta un commento