Rimini: dopo coppia polacca, violentata anche trans peruviana


RIMINI - Ci sarebbe anche una transessuale peruviana fra le vittime dello stupro avvenuto la scorsa notte a Rimini, dove un gruppo di giovani ha aggredito una coppia di turisti polacchi. Pare infatti che gli assalitori, sotto l'effetto di droga e alcol, dopo aver violentato una ragazza polacca e aver picchiato e rapinato il suo fidanzato, abbiano proseguito la nottata spostandosi sulla Strada Statale di Miramare. Qui avrebbero abusato sessualmente di una transessuale peruviana.

Le indagini sono ora affidate alla Polizia di Stato di Rimini e la Scientifica è già al lavoro sui vestiti della ragazza violentata in spiaggia, alla ricerca di tracce organiche utili all'identificazione degli aggressori. Intanto, l'assessore comunale di Rimini - Jamil Sadegholvaad - si è recato in ospedale per le vittime, mostrando massima disponibilità da parte dell'Amministrazione cittadina.

0 commenti:

Posta un commento