F1: Hamilton assiste al trionfo Ferrari fuori dal podio

(ANSA/EPA)
di PIERO CHIMENTI - Il Gp di Ungheria è un assolo Ferrari con Vettel e Raikkonen che dalla partenza non lasciano la testa della gara. In affanno le Mercedes, che non riescono mai a creare reali pericoli al duo di testa, con l'inglese che rispettando gli ordini di scuderia si fa superare dal compagno di scuderia Bottas, 'regalandogli' il gradino più basso del podio.

Buoni i piazzamenti di Verstappen, che dopo aver buttato fuori pista Ricciardo nei primi giri di gara, riesce a conquistare la quinta posizione. Con la quarta vittoria in stagione, nonostante un problemino al volante, Vettel si porta a +14 punti da Hamilton, mentre la Mercedes con i suoi 330 punti ha un margine di 55 punti dalla Ferrari nella classifica costruttori.

0 commenti:

Posta un commento