Cristiano Ronaldo campione anche a tavola

di PIERO CHIMENTI - Cristiano Ronaldo, ormai giocatore della Juventus, è un maniaco oltre che in allenamento anche a tavola, con una rigorosa dieta che gli ha permesso nel corso degli anni di avere un fisico invidiabile anche dagli stessi colleghi, con il 50% di massa muscolare e 7% di massa grassa.

Lo stretto regime alimentare, iniziato ai tempi del Manchester United su consiglio di Alex Ferguson, prevede 6 piccoli pasti al giorno, ogni 3-4 ore, curando il riposo con 8 ore di sonno, mentre durante la giornata il fuoriclasse lusitano intervalla 5 riposi da 90' ciascuno.

Tutto ciò viene accompagnato da sessioni di nuoto in piscina, pilates, corsa e clioterapia, il tutto sotto il monito dell'ex velocista Samantha Clayton. In questo regime di vita ferreo, c'è però spazio per le eccezioni fatte dal piatto portoghese Bacalhau a braz ed un buon bicchiere di vino rosso.

0 commenti:

Posta un commento