Richetti: "Se il Pd decide che le primarie si fanno, noi saremo in campo"

ROMA - "Il 21 aprile all’assemblea se il Pd decide che le primarie si fanno noi saremo in campo" ha dichiarato Matteo Richetti, senatore del PD, ospite di 'Mezz'ora in più' su Rai3.

"Si deve decidere se individuare segretario con pieni poteri o aprire un percorso congressuale, credo che non possiamo pensare che dopo quello che è successo ce la caviamo con un’assemblea che elegge un segretario. Il partito ha bisogno di ripartire dal basso e dalle persone. Credo sarebbe da irresponsabili spaccare l’assemblea, voglio sperare che tutti i dirigenti decidano una proposta unitaria da portare in assemblea. Spero che il gruppo dirigente si metta d’accordo su un percorso che potrebbe essere in autunno la scadenza del congresso".

0 commenti:

Posta un commento