Griezmann salva l'Atletico

di PIERO CHIMENTI - E' finita 1-1 la semifinale più attesa tra Arsenal ed Atletico Madrid. All'Emirates Stadium, i Colchoneros si trovano a fronteggiare l'aggressività dei Gunners in inferiorità numerica per l'espulsione al 9' di Vrsaljko per doppia ammonizione e sul finire del primo tempo anche Simeone verrà allontanato per proteste.

Nella ripresa il risultato si sblocca con Lacazette che porta in vantaggio i londinesi al 61' che di testa trasforma in rete il traversone morbido di Wilshere. E' 82' quando Griezmann fa esultare gli spagnoli per il gol del pareggio. Il francese è bravo a vincere il duello fisico con Koscielny, e fortunato nella ribattuta su una prima conclusione intercettata da Ospina.

Nell'altra semifinale, il Marsiglia fa un gol per tempo al Red Bull Strasburgo. La prima rete arriva al 15' con Thauvin servito dal Payet che da calcio di punizione, crossa per la testa del compagno, ma prima di entrare tocca il braccio del giocatore senza che l'arbitro se ne avveda. Il raddoppio francese arriva col nuovo entrato N'Jie, con ancora Payet in veste d'ispiratore, che a distanza ravvicinata calca di esterno destro per il 2-0. Gli austriaci rischiano di riaprire i giochi al 77' con Gulbrandsen, ma la sua conclusione di prima intenzione si ferma sul palo.

0 commenti:

Posta un commento