Veronica Lario, "da Berlusconi nessuna rinuncia a soldi"

ROMA - "Non è vero che il mio ex marito, Silvio Berlusconi, mi ha detto di essere disponibile a rinunciare alla restituzione degli assegni che mi ha versato nel corso del divorzio. Non ho mai ricevuto questa offerta". Lo dichiara Veronica Lario, commentando le dichiarazioni rese dall'ex marito a Otto e Mezzo su La7.

"Ho dovuto presentare ricorso in Cassazione - ha dichiarato la Lario - perché il dottor Berlusconi, il giorno dopo il deposito della sentenza di appello", quella con cui è stato revocato dal marzo 2014 l'appannaggio mensile all'ex moglie, "mi ha notificato il provvedimento dei giudici facendo partire i termini" per impugnarlo davanti alla Suprema Corte.

0 commenti:

Posta un commento