I talebani colpiscono ancora, attacchi simultanei in diverse zone dell'Afghanistan

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Attacchi terroristici a poche ore di distanza l'uno dall'altro hanno coinvolto l'Afghanistan. Terrore nella zona occidentale di Farah, in cui è stata colpita una base militare, dove sono circa 25 i soldati morti. L'agenzia di stampa Pajwork ha dichiarato che l'esplosione è stata rivendicata dai talebani, che hanno anche rivendicato anche altri attacchi.

Il secondo attacco è stato quello di un'autobomba a Lashkargah, in Helmand, davanti alla sede dei sevizi di intelligence. L'altro attacco killer è stato sferrato da un attentatore suicida, su un macchina militare statunitense, che si è fatto esplodere davanti ad una base militare in Nad Ali, in cui sono morti due soldati afghani e, nelle stesse ore, un kamikaze ha colpito il centro di Kabul, facendosi esplodere vicino all'ambasciata Usa e al quartier generale della Nato. Almeno due le vittime.

0 commenti:

Posta un commento