Foggia, vicepreside aggredito a scuola da genitore alunno

FOGGIA - Attimi di paura nell'Istituto Murialdo di Foggia, dove il vicepreside è stato aggredito dal genitore di un alunno che, secondo le prime ricostruzioni della polizia, ieri era stato rimproverato. Il genitore all'apertura della scuola ha chiesto di poter parlare con il vicepreside.

Tra i due vi sarebbe stato un alterco fino a quando il genitore dello studente ha aggredito il vice preside che ha dovuto far ricorso alle cure mediche per lesioni al detto nasale. L'aggressione è avvenuta davanti ad altri genitori e alunni della scuola.

0 commenti:

Posta un commento