Ostuni. Palmisano: "Sono in dirittura di arrivo i lavori di riqualificazione dell'ex pretura"

OSTUNI - "Sono in dirittura di arrivo i lavori di riqualificazione e ristrutturazione dello stabile ex pretura di Ostuni. Anzi, potremmo già definirlo 'nuova sede distaccata del comune di Ostuni'" ha dichiarato l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Ostuni, Francesco Palmisano.

"E già, perché entro l’anno corrente, al massimo nei primi giorni del nuovo anno, numerosi uffici del comune di Ostuni (alcuni di stanza presso Palazzo San Francesco, altri come la Polizia Municipale) potranno essere allocati nella nuova sede. In questi giorni, infatti, si stanno ultimando le lavorazioni esterne (come la sistemazione del piazzale antistante, la piantumazione de verde a corredo ed arredo degli stessi). La struttura ha già superato positivamente i collaudi statici ed impiantistici (avverrà nei prossimi giorni la presa in consegna di questi ultimi da parte delle ditte di manutenzione e gestione degli impianti); si stanno completando, inoltre, le procedure amministrative correlate all’appalto. Dunque, possiamo confermare il rispetto del cronoprogramma. Cogliamo l’occasione per informare la cittadinanza che, a fine di migliorare la fruibilità di tale nuova struttura, stiamo valutando nuove iniziative progettuali volte all’incremento della dotazione di parcheggi nell’area limitrofa, atteso che l’entrata in funzione dei nuovi predetti uffici richiederà, inevitabilmente, l’aumento della domanda di parcheggi. Inoltre, come già si è avuto modo di comunicare attraverso, anche, gli canali di comunicazione, questa nuova sede è stata candidata per un finanziamento orientata al miglioramento delle prestazioni energetiche, volto al conseguimento di migliori standard di efficienza energetica, che si sposa con il più ampio progetto di riqualificazione energetica che vede interessato l’intero sistema della pubblica illuminazione in corso di studio".

0 commenti:

Posta un commento