Vulcano Agung pronto a eruttare, chiuso aeroporto Bali

(ANSA)
BALI - Resterà chiuso per almeno tutta la giornata di mercoledì e fino alle 7 di domattina l'aeroporto internazionale di Bali. Si tratta del terzo giorno consecutivo di chiusura, a causa della nube di cenere emessa dal vulcano Agung, nel nord-est dell'isola e importante meta turistica. Ad annunciarlo le autorità aeroportuali. Cancellati ogni giorno 440 voli per un totale di circa 60mila passeggeri.

Gli esperti non sono in grado di stabilire per quanto tempo si prolungherà tale situazione. Le autorità locali temono un'imminente eruzione con colata lavica e hanno ordinato l'evacuazione di 100mila residenti, in un'area lontana dai flussi turistici.

(ANSA)
Numerosi abitati dell'isola sono rimasti nelle loro abitazioni. Le autorità non escludon che la fuoriuscita di cenere prosegua per settimane, senza arrivare a un'eruzione vera e propria.

0 commenti:

Posta un commento