Usa, sparatoria a Baltimora: 3 morti, aggressore in fuga

(ANSA)
STATI UNITI - Torna la paura negli Usa con una nuova sparatoria avvenuta in un complesso di uffici a Edgewood, in Maryland, nei pressi di Baltimora: tre le vittime e numerosi altri feriti. L'uomo che ha aperto il fuoco sarebbe in fuga. Chiuse tutte le scuole della zona.

La zona in cui è avvenuta la sparatoria ospita numerosi alberghi, attivita' commerciali, concessionari d'auto. Nelle vicinanze anche una scuola elementare. Tutta l'area e' stata isolata e la polizia ha lanciato un appello a stare lontani o, a chi si trova all'interno, a trovare riparo. "E' un caos", raccontano alcuni testimoni.

0 commenti:

Posta un commento