Catalogna: Puigdemont chiede 2 mesi di tempo per trattative con Madrid

BARCELLONA – Il leader della Catalogna Carles Puigdemont chiede due mesi di tempo a Madrid per trattare con il governo spagnolo dopo l’ultimatum lanciato dal premier spagnolo Mariano Rajoy sulla possibile dichiarazione di indipendenza della regione autonoma.

L’ultimatum scade oggi alle 10:00. Il premier spagnolo ha dichiarato la scorsa settimana che il governo centrale è pronto a prendere il controllo della regione autonoma se questa non farà un passo indietro.

0 commenti:

Posta un commento