Brindisi: mercoledì 18 ottobre la seduta di insediamento del Pri

BRINDISI. Mercoledì 18 ottobre 2017 si è tenuta la seduta di insediamento della Direzione Cittadina del Partito Repubblicano Italiano. L'introduzione è stata svolta dal Segretario Provinciale Giovanni Antonino.
La relazione è stata svolta dal Segretario Cittadino Vito Birgitta che ha sottolineato la volontà del Partito di radicarsi nel territorio e di elaborare un programma di governo della città che tenga conto dei suggerimenti che perverranno dalle categorie produttive, dal mondo professionale, dalle organizzazioni Sindacali e dalle espressioni del volontariato.
In vista delle prossime consultazioni elettorali per il rinnovo del Consiglio Comunale è stato confermato l'intendimento di sottoporre agli elettori una lista di candidati composta da persone che non abbiano mai avuto precedenti esperienze amministrative.
Tanto per segnare una netta discontinuità con il recente passato e contribuire alla selezione di una nuova classe dirigente cui affidare le sorti della città.
E' seguito il dibattito che ha visto al centro dell'attenzione dei partecipanti le problematiche connesse alla vivibilità cittadina, alla valorizzazione delle infrastrutture presenti in città, ad uno sviluppo urbanistico che non preveda nuove zone di espansione ma punti ad una riqualificazione dell'edificato esistente, alla valorizzazione turistica della fascia costiera.
La Direzione ha dato mandato alla segreteria Cittadina di continuare la campagna di ascolto avviata nei quartieri, che ha già visto la presenza dei massimi vertici provinciali e cittadini incontrare i residenti della Contrada Montenegro e e gli abitanti dei quartieri Paradiso e La Rosa.
Al termine della riunione è stato deciso di inaugurare ufficialmente la sede del Partito, in Largo Concordia n°1-3, nel giorno di martedì 24 ottobre alle ore 18 con un incontro aperto a tutta la cittadinanza.

0 commenti:

Posta un commento