Boldrini: "Spero si approvi lo ius soli: non farlo sarebbe miope"

ROMA - "Spero si approvi entro la legislatura la riforma della cittadinanza. Non farlo sarebbe miope. Escludere crea rabbia, includere è interesse di tutti" ha dichiarato la presidente della Camera, Laura Boldrini, durante l'inaugurazione della mostra ?Bambini. Storie di viaggio e di speranza' svolta nella sala della Regina a Montecitorio.

"I flussi migratori si gestiscono incidendo sulle cause. Serve un piano di investimenti sullo sviluppo umano in Africa e il rilancio dei negoziati di pace. Sui flussi migranti non possiamo pensare che occhio non vede cuore non duole. Trattenere le persone non risolve il problema. Sviluppo umano in Africa non vuole dire mandare lì le aziende a fare business. Vuol dire garantire acqua, istruzione, salute alle popolazioni". 

0 commenti:

Posta un commento