Ucraina: paura nella notte per un incendio in un deposito di armi militari

(Twitter)
di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Nei pressi della città di Kalynivka, nella regione di Vinnytsia in Ucraina, verso le 22 di ieri sera, è scoppiato un incendio all'interno di un grande deposito di munizioni. Sono esplosi proiettili di artiglieria militare e l'autorità ha provveduto alla chiusura della spazio aereo, nel raggio di 50 km attorno all'edificio e all'evacuazione degli abitanti della zona.

Quanto accaduto ieri notte è fatto grave, perché si tratta del secondo incendio di quest'anno in un deposito di armi ucraino. Il primo si è verificato lo scorso 23 marzo alla base militare di Balakliya, la struttura conteneva 138 tonnellate di missili e munizioni, migliaia di persone sono state costrette ad allontanarsi dalla zona.

L'alto comando delle Forze Armate ha avviato delle indagini su un possibile sabotaggio o negligenza.

0 commenti:

Posta un commento