Gentiloni: "Serve uno scatto di ambizione dell'Europa"

ROMA - "Gestione dei flussi migratori, sicurezza, rapporti con l'Africa e investimenti nel continente. Questi sono alcuni dei punti su cui si misura lo scatto dell'ambizione dell'Europa" ha dichiarato il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni durante il vertice europeo di Tallinn.

"Un altro tema sarà la discussione non facile da portare avanti nei prossimi mesi: integrazione maggiore sul piano economico, bilancio comune, evoluzione del fondo europeo. Quello che interessa a noi è che tutte queste proposte di architettura europea abbiano un'impostazione di fondo: il rilancio delle politiche di crescita. Non ci interessano i modelli, ci interessa che L'Unione prenda atto del fatto che siamo in un diverso contesto, che incoraggia politiche espansive. Non possiamo accettare l'idea che il diritto di stabilimento delle imprese per quanto riguarda giganti e piattaforme del web sia concepito come nell'era delle imprese tradizionali. Alcune di queste grandi piattaforme hanno dei volumi di affari strepitosi nei nostri paesi, ma magari pochi dipendenti. Sulla web tax c'è una proposta della Commissione, andiamo avanti su quella proposta, ma i singoli Paesi non solo possono, ma devono pronunciarsi sul tema".

0 commenti:

Posta un commento