Di Maio: "Se gli iscritti del M5S vorranno, sarò candidato premier"

ROMA - "Ho sempre detto che se i nostri iscritti vorranno individuare me come candidato premier ci sarò. Faremo le votazioni degli iscritti le prossime settimane e proclameremo questo nome. Non sarà nè una incoronazione né un'investitura, dal giorno dopo non vediamo l'ora di presentare il nostro programma al Paese e faremo conoscere agli italiani tutti i nostri candidati ministri. Ma fino ad allora nessun nome, siamo una squadra" ha dichiarato Luigi Di Maio, ospite a 'Circo Massimo' su Radio Capital, in merito alla convention del M5S.

"L'obiettivo è il 40%”, ma 'se non avessimo la maggioranza assoluta ci presenteremo alle Camere non per fare accordi o alleanze, ma per dire alle forze politiche di darci la possibilità di partire, ma chi dà la fiducia non deve aspettarsi in cambio posti politici o giochetti".

0 commenti:

Posta un commento