San Marino, partite vaccinazioni con Sputnik

(ANSA)
SAN MARINO — Partita a San Marino la vaccinazione con le prime dosi del ritrovato russo Sputnik 5. Il primo cittadino del Titano a ricevere la somministrazione è stato il 26enne Matteo Bedetti, il più giovane infermiere del Pronto Soccorso. 

Oggi sono in programma 25 vaccinazioni tutte dedicate al personale sanitario: "Abbiamo fatto le prime dosi - spiega il Segretario di Stato alla Sanità, Roberto Ciavatta - in attesa di iniziare con la campagna vera e propria, lunedì primo marzo. Siamo partiti con i sanitari oggi".