Primo focolaio di variante inglese nel Veneziano

VENEZIA — Rintracciato il primo focolaio di variante inglese nel Veneziano. Si tratta di una scuola elementare di Malcontenta, dove sono risultati positivi sette bambini e un'insegnante. A rivelarlo i risultati degli esami dell'indagine dell'istituto Zooprofilattico delle Venezie di Padova. L'Ulss Serenissima ha fatto immediatamente scattare il protocollo previsto per questo "lineage", più stringente rispetto ad altre varianti, perché considerato dalle autorità sanitarie europee più "preoccupante".