Salvini: "Con la vittoria del centrodestra in Abruzzo non cambia niente nell'azione di governo"

"Dopo la vittoria del centrodestra e l'exploit della Lega in Abruzzo, non cambia niente nell'azione di Governo" ha dichiarato il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini "Non chiederemo ministri, non chiederemo rimpasti, abbiamo ben in mente la tabella di marcia per i prossimi 4 anni. In agenda ci sono diverse leggi pronte per essere approvate, dal passaggio all'autonomia, che sarà storico, all'acqua pubblica per la difesa dei consumatori, alla legittima difesa che dovrebbe essere legge entro marzo. Stiamo lavorando a una riforma fiscale complessiva, che penso come Lega possiamo presentare entro un mese al massimo, condividendola prima con tutte le categorie produttive. Non possiamo che essere soddisfati del fatto che la nostra azione è apprezzata e chiederò ora ai nostri consiglieri di essere veloci e conseguenti".

0 commenti:

Posta un commento