Reggi: "Abbiamo una mole di investimenti in atto poderosa"

ROMA - "Abbiamo una mole di investimenti in atto poderosa: 3,2 miliardi di federal building in tutta Italia. In più abbiamo un impegno, quello di mettere in sicurezza tutto il patrimonio in uso governativo. Stiamo parlando di 34 milioni di metri quadri di immobili che la pubblica amministrazione occupa in tutta Italia. Dobbiamo metterla in sicurezza dal punto di vista sismico e ne approfitteremo per realizzare interventi di efficentamento energetico con la nuova tecnologia di progettazione Bim, quindi con uno sviluppo di progettazione evoluta, con interventi anche molto consistenti" ha dichiarato il direttore generale dell’Agenzia del Demanio, Roberto Reggi, in merito agli impegni dell’Agenzia per la seconda parte del 2018.

"Non abbiamo  incontrato i vertici del nuovo governo, anche perché ancora non sappiamo quale sarà il sottosegretario che avrà la delega. Abbiamo visto il ministro, dobbiamo capire quali saranno i nuovi indirizzi ma noi siamo confidenti, visto il lavoro che abbiamo fatto in questi anni, di avere un supporto ulteriore a sviluppare tutti i progetti e gli investimenti che abbiamo in campo".

0 commenti:

Posta un commento