Firenze, ragazzo travolto durante inseguimento

di PIERO CHIMENTI - Non ce l'ha fatta un ragazzo di 29 anni travolto col suo scooter in Via Canova a Firenze durante un inseguimento d'auto. Le cause della folle corsa sono da ricollegarsi a beghe familiari tra un 43enne ed il proprio suocero, degenerato con un pugno scagliato contro l'anziano per le sue intromissioni nella sfera familiare. I parenti della moglie hanno atteso il genero nei pressi del bar che frequenta abitualmente per punirlo, dando vita alla folle corsa trasformatasi in tragedia.

0 commenti:

Posta un commento