Papa Francesco, "Vita va sempre tutelata"

CDV - "L'amore per gli altri non può essere riservato a momenti eccezionali, ma deve diventare la costante della nostra esistenza". A dichiararlo oggi il Papa al Regina Coeli in Piazza San Pietro, davanti a 40 mila fedeli.

"Ecco perché - ha aggiunto Francesco - siamo chiamati a custodire gli anziani come un tesoro prezioso e con amore, anche se creano problemi economici e disagi, dobbiamo custodirli. Ecco perché ai malati, anche se nell'ultimo stadio, dobbiamo dare tutta l'assistenza possibile. Ecco perché i nascituri vanno sempre accolti; ecco perché, in definitiva, la vita va sempre tutelata e amata dal concepimento al suo naturale tramonto".

Nel pomeriggio il Pontefice si è recato in visita alla parrocchia romana del Santissimo Sacramento, a Tor de' Schiavi, dove nel corso della messa ha impartito la cresima a una bimba affetta da una malattia mitocondriale e alla madre.

0 commenti:

Posta un commento