Martina: "Basta con il gioco dell'oca: no ad incarichi al buio"

"Basta prender tempo, basta traccheggiare, basta esasperare alcune logiche di parte che abbiamo sentito ancora in queste ore, io direi basta con il gioco dell’oca perché ancora in queste ore ci pare di vivere questo gioco a ritornare al punto di partenza da parte di chi ha prevalso il 4 marzo" ha dichiarato il segretario reggente del Pd, Maurizio Martina, al termine delle consultazioni con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella "No incarichi al buio, no trasformismi, no a soluzioni politiche raffazzonate, sì a un vero sforzo nell’interesse del paese super partes, se ci si intende su alcune questioni concrete e fondamentali si può trovare una rotta".

0 commenti:

Posta un commento