Gaza, oltre 600 manifestanti feriti

GAZA - Sono almeno 528 i manifestati palestinesi, feriti o intossicati da gas lacrimogeno negli scontri in corso con l'esercito israeliano lungo la barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico. A renderlo noto Ashraf al-Qidra, portavoce del Ministero della Sanità, citato dalla Maan: tra questi "anche 14 membri dello staff medico e giornalisti".

Secondo l'esercito israeliano ordigni esplosivi e bombe incendiarie sono state lanciate dai manifestanti palestinesi durante gli scontri in corso con l'esercito lungo la barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico. "Sono migliaia di manifestanti lungo la barriera", ha spiegato il portavoce militare.

0 commenti:

Posta un commento