Italia Ricette: Agnello al forno con patate

Parliamo oggi di un secondo piatto: l'agnello al forno con le patate. Per quel che riguarda l’agnello, porta con sé suggestioni e simbologie cristiane tuttora vive e onorate. Il suo gusto inconfondibile dalle note selvatiche lo rende unico e molto amato tra i secondi piatti pasquali.

INGREDIENTI
Agnello 1 kg 
Patate rosse 1 kg 
Cipollotti 1 
Aglio 1 
Succo di limone 1 
Acqua 200 g 
Vino bianco secco 80 g 
Timo 3 rametti 
Rosmarino 2 rametti 
Salvia 4 foglie 
Alloro 2 foglie 
Bacche di ginepro 5 
Sale fino q.b. 
Pepe nero q.b. 
Olio extravergine d'oliva q.b.

PREPARAZIONE
Per preparare l’agnello al forno con le patate, per prima cosa riponete i pezzi d’agnello in una ciotola capiente, spremete il succo di limone avendo cura di eliminare i semini, versate il vino bianco, le bacche di ginepro schiacciate, insaporite con l’aglio in camicia schiacciato e profumate con le foglie di alloro e salvia. Lasciate riposare la carne così che si insaporisca per almeno 30 minuti. Nel frattempo lavate e asciugate il cipollotto, spuntate la base della radice e tagliatelo a strisce nel senso della lunghezza, poi dividetele a metà. Preriscaldate il forno a 195° in modalità statica e occupatevi delle patate: sciacquatele bene sotto l’acqua corrente e asciugatele. Tagliate a metà le patate e ponetele in una teglia da forno leggermente oliata, aggiungete il cipollotto e l’agnello con gli aromi, escludendo solo l’aglio.
Insaporite ulteriormente la preparazione con timo e rosmarino, quindi coprite con l’acqua, condite con l’olio di oliva, salate, pepate, mescolate per insaporire quindi cuocete in forno statico preriscaldato a 195° e lasciate cuocere per 1 ora e mezza. A metà cottura, e solo se l’agnello dovesse risultare cotto prima delle patate, potete coprire la teglia con un foglio di carta alluminio per non far seccare troppo la carne. A cottura ultimata, l’agnello al forno con le patate sarà pronto per essere portato in tavola ben caldo.
L’agnello al forno con patate si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per un paio di giorni. Potete congelare solo l’agnello senza le patate.

0 commenti:

Posta un commento