Taiwan, terremoto 6.4: si temono vittime


Attimi di paura a Taiwan, dove un albergo e numerosi edifici sono crollati a Hua-Lien, sulla costa orientale dell'isola, a causa di terremoto di magnitudo 6,4 che potrebbe aver provocato diverse vittime.

Localizzato al largo della costa, 21 chilometri a nord-est di Hualien, l'epicentro del sisma. La scossa è stata registrata poco prima della mezzanotte ora locale ed è stata avvertita anche nella capitale Taipei.

0 commenti:

Posta un commento