Cultura: addio a Giuseppe Sgarbi, padre di Elisabetta e Vittorio Sgarbi

Lutto nel mondo della cultura: si è spento all'età di 97 anni Giuseppe Sgarbi, farmacista ma anche grande narratore.
Era il padre di Vittorio ed Elisabetta Sgarbi ed ha raccontato le storie della campagna veneta dove era nato nel 1921. Ma anche le storie della sua famiglia e l'incontro con Caterina "Rina" Cavallini sposata senza dire niente a nessuno. 
Nelle sue storie c'era spazio anche per la sua amata farmacia e per la casa di Ro Ferrarese che in pochi anni è diventata una sorta di calamita per gli intellettuali come Bassani, Zurlini, Moravia, Eco, Zeri e Tondelli. Le sue storie erano rimaste nella sua memoria. Poi a 93 anni ha deciso di scriverle con quattro romanzi: Lungo l’argine del tempo (2014, Premio Bancarella Opera Prima e Premio internazionale Martoglio); Non chiedere cosa sarà il futuro (2015); Lei mi parla ancora (2016, Premio Riviera delle Palme). Il suo ultimo lavoro, che uscirà l'8 febbraio 2018, si intitola invece "Il canale dei cuori".

0 commenti:

Posta un commento