Ostuni: sabato 18 novembre dibattito della Lilt 'Ecco come si vince il tumore'

OSTUNI (BR). Proseguono le interessanti iniziative nella città di Ostuni: la Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) sezione di Ostuni, con il patrocinio della Città di Ostuni e della Croce Rossa Italiana, organizza il dibattito informativo-divulgativo "Ecco come si vince il tumore", volto a promuovere l'educazione alla prevenzione rispetto alle patologie oncologiche.

Relatore del dibattito che si svolgerà sabato 18 novembre alle ore 18 nell'auditorium del Liceo Scientifico di Ostuni, sarà il professor Francesco Schittulli, chirurgo senologo e Presidente della Lilt Nazionale.

Dopo i saluti del sindaco Gianfranco Coppola, della dottoressa Grazia Ostuni e della dottoressa Isabella D'Attoma, neoeletta responsabile della delegazione di Ostuni, interverranno il professor Savino Raffaele Cannone, coordinatore Regionale della Lilt e Commissario della sezione di Brindisi e la dottoressa Lucia Buongiorno, allenatrice gruppo sportivo sezione canottaggio Vigili del Fuoco Carrino-Brindisi. Moderatrice dell'incontro sarà la giornalista Tg Norba 24 Daniela Mazzacane.

Per quel che riguarda la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, è un Ente Pubblico su base associativa che opera sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, sotto la vigilanza del Ministero della Sanità che opera senza fini di lucro e ha come compito istituzionale primario la prevenzione oncologica. L'impegno della Lilt nella lotta contro i tumori si dispiega principalmente su tre fronti: La prevenzione primaria (stili ed abitudini di vita); quella secondaria (promozione di una cultura della diagnosi precoce) e l' attenzione verso il malato, la sua famiglia, la riabilitazione e il reinserimento sociale.

0 commenti:

Posta un commento