Il sottomarino argentino è esploso

(ANSA)
BUENOS AIRES - Finisce in tragedia il caso del sottomarino argentino disperso. Un rumore insolito, compatibile con un’esplosione, è stato registrato in mare il giorno in cui il sottomarino ARA San Juan ha fatto perdere le proprie tracce, lo scorso mercoledì 15 novembre. A renderlo noto la Marina argentina, che conferma le ultime indiscrezioni che parlavano di “anomalia idroacustica”.

0 commenti:

Posta un commento