Ostuni: inaugurato nella villa comunale 'Hortus', il mercatino dell’Orto e del Giardino

OSTUNI (BR). Apertura ufficiale sabato 28 ottobre 2017 del mercatino dell’Orto e del Giardino nella Villa Comunale di Ostuni a cura dell’associazione Hortus Puglia. All’inaugurazione hanno partecipato il presidente di Hortus Puglia, Pierangelo Argentieri, il sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola, l’assessore al Turismo e Marketing territoriale Vittorio Carparelli, l’assessore alle Attività Produttive Maria Zurlo e la vicepresidente di Hortus Puglia Alma Sammarco.
L’evento, come ha spiegato il presidente  Pierangelo Argentieri: "Si apre oggi una due giorni all’insegna del vivaismo di qualità con espositori e collezionisti provenienti dalla Puglia e da altre Regioni italiane, ma anche una manifestazione unica per gli amanti del giardinaggio e della natura dove si si potrà partecipare a laboratori, mostre, presentazione di libri e momenti di confronto sui diversi temi legati al green e alla biosostenibiltà. È sicuramente una nuova occasione per pubblicizzare la bellezza di Ostuni". Hortus Ostuni rientra a pieno titolo nella programmazione autunnale dell’Amministrazione comunale della Città Bianca e come spiega l’assessore al Turismo e Marketing territoriale Vittorio Carparelli: "Si inserisce perfettamente nella promozione del  turismo rurale ed eco-sostenibile che si sta sviluppando su tutto il territorio". 
Tanti le associazioni culturali che presentano sabato 28 e domenica 29 ottobre 2017 ad Ostuni il loro impegno nel settore: Adipa Puglia, Itaca, Ville e Giardini di Puglia, Exterra. Avranno propri spazi espositivi i più importanti Parchi Pugliesi: Torre Guaceto, Dune Costiere, Costa Otranto Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase,
Alta Murgia Pugliese e Salina dei Monaci. Nello splendido scenario della Villa Comunale al centro della Bianca Ostuni, si potranno ammirare esposizioni uniche con varietà di funghi e frutti antichi ma anche di bonsai.
Domenica 29 ottobre 2017 ci saranno dei laboratori di costruzione aquiloni e musica dal vivo in collaborazione con l’associazione “Migrantes Brindisi” e il Cara, il Centro di accoglienza richiedenti asilo dello stesso capoluogo. Saranno presentati i libri “La Timidezza delle chiome” di Pietro Maroè, studente ed  arbonauta che si occupa di studiare e misurare gli alberi monumentali e “Varietà frutticole tradizionali del Salento” di Francesco Minonne, biologo e ricercatore salentino. 
L’edizione autunnale di Hortus Ostuni avrà anche una madrina speciale che seguirà l’evento da grande esperta del settore. Si tratta della blogger e scrittrice genovese Simonetta Chiaruggi. Il suo blog  Aboutgarden è diventato un punto di riferimento in Italia dei tanti amanti del genere green.
Ecco il programma dettagliato di domenica 29 ottobre 2017, ultimo appuntamento con Hortus Ostuni:
- Ore 10:00 Conversazione: “Colori, sapori e profumi dell’orto invernale” Intervengono: il Dott. Agr. Angelo Giordano e l’Avv. Valerio Tanzarella (società benefit Ex Terra s.r.l.) 
-  Ore 11:00 Presentazione libro: “Buon gardening! Coltivare piante e fiori in terrazzo e in giardino, utilizzarli in casa e in cucina” (Mondadori) Interviene: L’autrice Simonetta Chiarugi
- Ore 12:00  Incontro: “Rose Antiche. Dal restauro filologico al disegno di un nuovo giardino”  Interviene: Stefania Perito, esperta rodologa
- Ore 13:00 Incontro: “Luna, Laboratorio rurale: pratiche di innovazione sociale” Interviene:Fabiana Fassi
- Ore 15:00 Incontro: “Tetti verdi” Interviene:Angelo Lamanna, del Vivaio Santo Stefano (Monopoli)
- Ore 15:30 Presentazione: Associazione “Ville e Giardini di Puglia” Interviene: Elvira Addonizio, paesaggista
- Ore 16:00 Presentazione Libro: “Storie di agrumi e paesaggi, i pomi citrini dello Sperone d’Italia” (Edizioni del Rosone) Interviene: L’autore Nello Biscotti, Botanico Presentazione libro: “Varietà frutticole tradizionali del Salento” – Edito dal Parco Otranto-Santa Mari di Leuca e Bosco di Tricase. Interviene: L’autore Francesco Minonne, Biologo e ricercatore
- Ore 17:00 Conversazione: “Vivai e giardini nelle aree protette” Intervengono: Il Dott. Biol. Francesco Minonne per il Parco naturale regionale Costa Otranto-Leuca e Bosco di Tricase; Il Dott. Biol. Leonardo Beccarisi per la Riserva naturale statale Torre Guaceto; Il Dott. Agr. Gianfranco Ciola Direttore Parco Regionale Dune Costiere; Il Dott. Forestale Alessandro Mariggiò Direttore per Le Riserve Naturali Regionali Orientate del Litorale Tarantino Orientale. Modera: Il Dott. Gianfranco Ciola.

0 commenti:

Posta un commento