Gentiloni: "Occorre collaborare per il bene comune"

ASSISI - "Sul lavoro e il contrasto alla povertà abbiamo fatto ma dobbiamo lavorare ancora molto in questa direzione, ma questo governo e questo Parlamento hanno la responsabilità di non dilapidare i risultati raggiunti" ha dichiarato il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, da Assisi per la celebrazione della festa di San Francesco, patrono d'Italia del 4 ottobre 2017.

"Occorre collaborare, anche da posizioni diverse, per il bene comune. E' una responsabilità a cui la politica non può sottrarsi. Abbiamo davanti sfide inedite, uno scenario internazionale imprevedibile, minacce ai nostri valori e alla nostra identità. Si diffonde la tentazione di rispondere rifugiandosi all'ombra del muro dell'incomprensione e dell'intolleranza. Il viaggio di San Francesco di quasi 800 anni fa ci dimostra che la scelta della chiusura non è affatto una scelta obbligata. Dobbiamo essere capaci di apertura, di costruire ponti tra le due sponde del Mediterraneo".

0 commenti:

Posta un commento