Stupra un'altra ragazzina: si costituisce il 'maniaco dell'ascensore'

di PIERO CHIMENTI - La Polizia ha individuato l'uomo che violentato a Milano una ragazzina di 13 anni nell'ascensore di casa, ma quando stava per stringere il cerchio su di lui, il "maniaco dell'ascensore" si è costituito nella Procura di Milano.

L'uomo sarebbe un 40enne barman, già noto alle forze dell'ordine, arrestato a Genova nel 2006 dopo aver aggredito 20 ragazze tra i 13 e 19 anni, a sfondo sessuale.

La pena, inizialmente di 14 anni, è poi stata mitigata con vari indulti fino a scontarne solo 8, trasferendosi così a Milano e dopo qualche anno di 'silenzio' riprendere le aggressioni.

0 commenti:

Posta un commento