Corea del Nord: "Affonderemo il Giappone, ridurremo gli Usa in cenere"

PYONGYANG - Nuove minacce da Pyongyang, che ha reso noto oggi le sue intenzioni: ridurre “in cenere e tenebre” gli Stati uniti e di “affondare” il Giappone con un attacco nucleare. Dopo le ultime sanzioni votate dal Consiglio di sicurezza dell’Onu, fortemente volute da Washington, gli Stati Uniti andrebbero “bastonate a morte come un cane rabbioso”, ha spiegato la Commissione nordcoreana per la pace dell’Asia-Pacifico, riportata dall’agenzia Kcna.

Il regime nordcoreano ritiene inoltre necessario “assestare un colpo” al Giappone, le cui isole “dovrebbero essere affondate in mare dalla bomba nucleare Juché”, ha continuato l’agenzia ufficiale di Pyongyang.

0 commenti:

Posta un commento