Tuglie: concerto dell'Accademia di Musica Valente con il maestro Alessandro Ferrari

TUGLIE (LE). Proseguono gli eventi nella città di Tuglie: mercoledì 30 agosto 2017, alle ore 21 con ingresso libero, per la rassegna estiva delle notti tugliesi "Platea d'Estate...e dintorni" andrà in scena presso il Teatro Comunale di Tuglie (corso Cesare Vergine, 76 - Montegrappa) il concerto dell'Accademia di Musica Valente" con il maestro Alessandro Ferrari, primo violino e direttore musicale dell orchestra del teatro Alla Scala di Milano.

Dalle 21 l'esibizione dell'Orchestra Lirico Sinfonica dell'associazione "Accademia di Musica Valente", che si propone di incentivare le attività concertistiche non solo nel campo della musica classica ma in tutti i generi musicali.

Ospite d'onore il Maestro Alessandro Ferrari, che all'inizio della sua carriera si è distinto come violinista solista entrando a 21'anni a far parte dei violini primi dell'Orchestra del Teatro alla Scala e dell'Orchestra Filarmonica della Scala, suonando come violino di fila.

Come Direttore d'Orchestra, ha iniziato gli studi all'Accademia Chigiana sotto la guida di M. W. Chung, dirigendo poi le prestigiose orchestre di Filarmonica e Orchestra della Scala, Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, del Petruzzelli di Bari, del Verdi di Trieste, del Carlo Felice di Genova, della Royal Philarmonic Orchestra di Caracas, della Tokyo Philarmonic e Tokyo Symphony, Teatro Bolshoi di Mosca.

"'Arte in Corte','Taxi a due Piazze' de la compagnia teatrale La Busacca, 'Cibo, Vino, Musica e Parole', il Capo struttura Rai Angelo Mellone, il chitarrista RafQu, 'Il Gioco' della compagnia Calandra, 'Dal Vesuvio a Parigi' concerto lirico di Carlo Antonio De Lucia, AperSalento, aperitivi itineranti negli scorci più belli del paese, sono solo alcuni degli appuntamenti e ospiti del programma di eventi di Platea d’estate e dintorni, la rassegna culturale che ogni anno attrae e richiama cittadini e turisti nel nostro paese. Abbiamo voluto immaginare e creare uno spazio culturale aperto a 360 gradi, dove tutte le forme d’arte si possano incontrare. Spettacoli vari, musica, teatro e una sezione dedicata ai libri. In questo articolato quadro, si inseriscono anche le eccellenze enogastronomiche del nostro territorio, realtà locali che con dedizione e impegno hanno trasformato la coltura in cultura. Come assessore, mi sono posta questo obiettivo: promuovere il territorio, le sue peculiarità e le eccellenze. E penso che questa rassegna cerchi di coniugare il tutto”, ha specificato l’assessore alla cultura del comune di Tuglie Silvia Romano.

Fino al 15 settembre torna a Tuglie (Le) “Platea d’Estate...e dintorni”, l’ormai rinomato programma estivo che ogni anno il comune di Tuglie organizza per dare prestigio a un territorio che non è solo turismo marittimo: un mese di appuntamenti culturali, migliaia di turisti ogni anno, numeri importanti per il Comune di Tuglie e per la sua “Platead’Estate...e dintorni”. 

Una rassegna estiva di alta qualità, incentrata su teatro, musica e cultura, trasforma il piccolo comune salentino in un grande palcoscenico dove si esibiscono le eccellenze di un territorio, così ricco e prezioso del quale i turisti se ne innamorano.
Inizio ore 21:00. Ingresso libero.

LINK
http://www.comunedituglie.gov.it/eventi-in-evidenza/eventi-in-prima-pagina/item/platea-d-estate-e-dintorni-2017

0 commenti:

Posta un commento