Scompare Navarro Valls, fu portavoce di Giovanni Paolo II

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Joaquin Navarro Vallas, che per 20 anni è stato il portavoce di Papa Giovanni Paolo II, suo stretto collaboratore, medico e giornalista, si è spento oggi all'età di 80 anni dopo una lunga malattia. La notizia è stata data dalla Sala Stampa Vaticana che lui stesso aveva diretto per anni, lasciandola sotto il pontificato di Benedetto XVI, oggi gestita dalla direzione di Greg Burke.

Joaquin Navarro Valls era approdato in vaticano, nel 1984 dopo una esplicita richiesta da parte di Papa Wojtyla, lasciando così il quotidiano Abe. Tra i due era nata un'immediata fiducia e amicizia, fu proprio Navarro Valls piangendo a riferire al mondo della morte di Papa Wojtyla.

0 commenti:

Posta un commento