Confindustria Taranto incontra le imprese a Massafra e Grottaglie


In previsione dell’avvio dell’iter per la sottoscrizione dell’Accordo di Programma per Taranto, Confindustria Taranto ha avviato un’azione di sensibilizzazione volta a portare a conoscenza delle imprese le opportunità rivenienti dal riconoscimento di Taranto quale area di crisi industriale complessa ricadente nei comuni di Taranto, Statte, Massafra, Crispiano e Montemesola.

Due le iniziative- rivolte essenzialmente alle aziende interessate- in programma: la prima, giovedì 19 gennaio prossimo, alle ore 16, nella sede della delegazione di Massafra di Confindustria Taranto (Via Giovanni Falcone, 37, a Massafra), con la presenza del consigliere delegato di zona Antonio Lenoci. Alla riunione parteciperà anche l’assessore alle attività produttive di Massafra Raffaello Di Bello.

Venerdì, 20 gennaio alle 17, nell’Auditorium della sede di Grottaglie della Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe, (via Messapia angolo via Emilia, a Grottaglie), il secondo incontro, cui parteciperà il Direttore Generale, nonché vicepresidente di Confindustria Taranto, Emanuele Di Palma .

Nel corso dei due appuntamenti – presieduti dal Presidente di Confindustria Taranto Vincenzo Cesareo - saranno illustrati i primi contenuti del Progetto di Riconversione e Riqualificazione Industriale dell’Accordo di programma e gli strumenti, (destinati a veicolare le risorse all’uopo dedicate dal Governo e dalla Regione) che saranno individuati anche in considerazione dell’esito dell’analisi dei fabbisogni imprenditoriali in atto con la call di Invitalia, che scadrà alle ore 12 del 3 febbraio prossimo.

0 commenti:

Posta un commento